4 Modi per farti pagare in automatico

4 Modi per farti pagare in automatico

4 Modi per farti pagare in automatico

4 Modi per farti pagare in automatico

Se vuoi conoscere come migliorare le tue entrate automatiche o come avere la sicurezza dell’incasso quando vendi i tuoi servizi o prodotti, bene questo è l’articolo che devi leggere. Ti descrivo i 4 modi con cui Kartra ti permette di ricevere denaro.

Ti è mai capitato di non ricevere un pagamento per un servizio o un prodotto venduto? Hai mai avuto difficoltà a ricevere un saldo? Se sei della famiglia allora spero di esserti utile davvero nelle prossime righe.

È capitato anche a te di rincorrere un cliente per ricevere un pagamento dovuto. 

Oppure il tuo problema al momento è che vuoi creare una entrata passiva ed ora con uno strumento come kartra è alla tua portata in pochi click.

Parlare di ecommerce o vendite online, spesso viene associato solo a realtà commerciali strutturate, mentre in realtà anche un singolo professionista può creare i propri automatismi per essere pagato in anticipo o con regolarità, fino a creare il proprio sistema di entrate passive.

Le entrate passive sono una potenza. Ti permettono di ricevere dei pagamenti regolari e ripetuti nel tempo a fronte di un servizio che eroghi con regolarità. Se cerchi una fonte per trovare spunti al riguardo ti consiglio di leggere “cliente automatico” di Jon Warrillow che descrive con dettaglio tanti metodi in cui professionisti singoli ma anche aziende delle più disparate tipologie hanno creato il proprio sistema di entrate passive usando pagamenti ripetuti con abbonamento.

Bene questo tipo di pagamenti è il fiore all’occhiello di Kartra.

Io lo amo anche per questo. Ma non è il solo.

Si perché io pagamenti che puoi ottenere con Kartra sono di 4 tipi:

  • Una tantum
  • In Abbonamento
  • Rateizzato
  • L’Abbonamento Rateizzato

E sono tutti utili, te l’assicuro.

Per spiegarteli provo a farti qualche esempio.

Una Tantum

Il primo Una Tantum, è di certo semplice da capire, vendi un servizio o prodotto e vieni pagato prima di erogare il servizio o di spedire il prodotto. Questa tipologia anche se conosciuta e semplice è quella che evita più problemi di tutti. Ti permette di iniziare a lavorare o di consegnare un prodotto solo dopo la certezza dell’incasso. 

In molte realtà commerciali soprattutto nella vendita tra aziende, il cosiddetto BtoB non è molto usato, perché si offrono sempre pagamenti a 30 giorni o alla consegna nel migliore dei casi. Ma nella vendita diretta, la cosiddetta BtoC è la norma. 

Prova a mangiare ad un ristorante ed uscire dicendo che pagherai a fine mese, o andare in un centro commerciale a fare shopping chiedendo di pagare con bonifico a 60 giorni.

Per questo il pagamento Una Tantum è primo è più importante metodo di pagamento che devi avere a disposizione.

L’Abbonamento

Il secondo è l’Abbonamento, cioè la modalità di pagamento per cui vieni pagato con una ciclicità costante, che sia mensile, bimestrale, settimanale o annuale, ma fissa. Questa modalità è comoda in tutte quelle realtà in cui vuoi erogare un servizio costante e non doverti preoccupare di essere pagato per i tuoi servizi. 

Molti professionisti creano accademie o gruppi ristretti o club di clienti a cui offrono trattamenti riservati con un forte valore aggiunto. Bene con modalità di ricezione pagamenti in abbonamento si scolla la manualità del pagamento e dell’incasso dall’essere umano e la si delega ad un programma. Kartra appunto.

Rateizzato

Il terzo modo con cui si può essere pagati in Kartra è Rateizzato, cioè quando offri al tuoi cliente la possibilità di acquistare i tuoi prodotti o servizi pagandoli in più tranche. Ma e qui viene il bello, legando il pagamento ad una carta di credito, dove anche il cliente non deve preoccuparsi di ricordare quando scade la tranche successiva, ma è kartra che allo scadere del periodo definito nella vendita del servizio o prodotto farà transare il pagamento dalla carta di credito del cliente al tuo conto bancario.

L’Abbonamento Rateizzato

Il quarto metodo di pagamento è il meno comune che io abbia mai visto, ma ammetto che ha senso in quelle realtà che prevedono un pagamento ripetuto nel tempo ma con una cifra non di basso valore o legata a stagionalità. Parlo dell’abbonamento rateale. Cioè un pagamento avviene ciclicamente una volta l’anno ma in due o tre tranche. O anche di più se si desidera. 

L’applicazione può essere differente, da un servizio di manutenzione ad un assicuratore. 

In tutti e quattro i metodi di pagamento il limite è la fantasia.

Per cui quel è il tuo metodo preferito?

Quel è il progetto per cui vuoi testare un metodo o più metodi di pagamento?

Parliamone durante la sfida per Triplicare Te Stesso

Ti invito a partecipare

Io sono Stefano Benvenuti e sono un Kartra Expert e Affiliato Kartra, se vuoi realizzare il tuo progetto digitale visita il sito www.stefanobenvenuti.com e contattami.

Crea il tuo account Kartra passando dal mio link per avere il mio supporto, paghi 1$ e provi il programma per 14 giorni.

https://simsol.krtra.com/t/xybNkuOFiXZa

Se vuoi avere aiuto nel farlo, contattami su stefanobenvenuti.com o cercami su Facebook nella pagina kartra-italia

La pagina da cui scaricare la guida per creare contenuti che convertono:
https://www.stefanobenvenuti.com/contenuti

Dove accedere al corso di Kartra Italiano:
https://www.stefanobenvenuti.com/home

Il gruppo su Facebook dove do assistenza a chi vuole supporto su Kartra
https://www.facebook.com/groups/gruppokartraitalia

Se crei in modo costante contenuti e vuoi automatizzarne la conversione, posso aiutarti utilizzando Kartra, il programma di Marketing Automation che uso io per primo.

Contattami al sito stefanobenvenuti.com per capire come iniziare ad usare Kartra nel tuo lavoro

Ciao e a presto!